PROTOCOLLO SICUREZZA  INTERVENTO COVID-19

Atlantis Gemini, allo scopo di prevenire al diffuzione del Virus COVID-19, ha deciso di adottare un codice di autoregolazione, sia per  uffici, magazzini e , automezzi, ma legata all'aspetto etico e morale, principalmente nei confronti dei propri clienti con un Protocollo di intervento COVID-19 (riportato sotto), redato in collaborazione con CNA.

 

A partire da questo documento consapevole che la sicurezza non dipende solo dai comportamenti di tecnici e operatori, ma anche dal quelli dei clienti, che tutti i giorni si passa a visitare nella propria abitazione; ha deciso di coinvolgere attivamente i propri clienti dando agli stessi un protocollo di intervento che consentirà di garantire tutte le operazioni di manutenzione, installazione e interventi tecnici anche brevi, nel modo più sicuro possibile a vantaggio della salute, degli occupanti, dei tecnici e del cliente successivo.

 

Il testo viene riportato nella sua parte integrale e vuole essere una forma di contratto, tra Atlantis Gemini e i propri clienti, queste secondo le parole del suo responsabile tecnico:" In effetti il protocollo e un vero e proprio contratto che garantisce il nostro cliente. Il contagio in effetti può avvenire a doppio senso da noi che andando a casa di diversi cliente tutti i giorni, non potendo sapere se il cliente sia contagiato anche inconsapevolmente, ma la stessa cosa potrebbe capitare a noi. Seguendo questo protocollo possiamo affermare positivamente, di dare un ragionevole sicurezza e ostacolo a un eventuale contagio, ma senza la collaborazione dei clienti questo non sarebbe possibile. Quindi con la restituzione del documento in formato elettronico, ma valido ai fini legali, sia noi che il cliente ci assumiamo la resposabilità di compiere una procedura chiara nel caso del clinete di disinfezione e areazione della propria abitazione (che già dovrebbe fare) a suo vantaggio e del tecnico che si reca nella sua abitazione, questo a salvaguardia anche del cliente sucessivo. Quindi i clienti che non aderiscono accettando il protocollo, considerato che così non possiamo garantire la loro e nostra sicurezza non potranno da noi essere serviti, fino alla fine dell'emergenza sanitaria".

SEGUICI SUI SOCIAL: 

CONTATTACI:

RIMANI INFORMATO:

CALENDARI:

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
ATLANTIS GEMINI tutti i diritti riservati - P.I. 02400180028